Tag-Archive for ◊ calorifero ◊

Author: admin
• venerdì, aprile 15th, 2011

Se avete un calorifero che non si riscalda completamente non preoccupatevi, non serve chiamare nessun idraulico, l’operazione è semplicissima. Basta  seguire i semplici passi di questa guida per risolvere il problema.

1. Per prima cosa occorre individuare la causa di questo malfunzionamento, che solitamente si manifesta quando l’impianto di riscaldamento rimane per molto tempo fermo (periodo estivo), la pressione nell’impianto viene a mancare e si formano delle bolle d’aria che vanno eliminate. Per eliminarle, dobbiamo spegnere la caldaia.

2. Accertiamoci ora tramite l’apposito rubinetto che il calorifero sia aperto. Apriamo la valvola, che si trova quasi sempre nella parte superiore del calorifero e predisponiamo sotto di essa un recipiente per raccogliere l’acqua. Svitiamo poi molto lentamente la valvola di spurgo lasciando uscire l’acqua  e l’aria contenuta nel calorifero, e chiudiamola soltanto quando vediamo uscire solo l’acqua.


3.  Terminato lo spurgo riavvitare la valvola e passare agli altri caloriferi. Nel passare da un calorifero all’altro tenere d’occhio il manometro posto sotto la caldaia e non lasciare che la pressione dell’impianto si abbassi troppo. Aumentarla di tanto in tanto con il rubinetto che si trova vicino al manometro. Al termine portare la pressione del manometro tra i 1,8 e i 2,0 bar e  poi riavviare la caldaia.

DW2W5UKTPNFD